Bloch MB.700 - Res Aeronautica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bloch MB.700

Progettato nel 1937, il Bloch MB.700 nacque come risposta alla richiesta ministeriale francese del '36 per un caccia che nella sua costruzione utilizzasse quasi esclusivamente materiali non strategici.
Concettualmente molto simile al Bloch MB.150, un caccia contemporaneo del quale era da poco stato costruito un prototipo, il nuovo velivolo presentava, come richiesto dalle autorità, una costruzione interamente lignea con rivestimento in compensato ed un piccolo motore radiale di soli 700 hp di potenza.
Il progetto, che presentava anche elementi indicanti una certa modernità, come il tettuccio interamente chiuso ed il carrello retrattile, rimase però vittima di sensibili ritardi dovuti all'enorme mole di altri programmi che si stavano sviluppando di fatto contemporaneamente all'interno dell'industria francese, e rimase praticamente fermo fino al 1939, quando si iniziò la costruzione del primo prototipo.
Nel 1940, per l'esattezza il 19 aprile presso l'aeroporto di Buc, il Bloch MB.700 riceveva il battesimo dell'aria, ottenendo fin dalle prime valutazioni delle prestazioni più che accettabili, soprattutto se paragonate con i più pesanti caccia allora in servizio presso i reparti dell'Armée de l'Air.
Nonostante le buone promesse che il velivolo preannunciava, a quanto ci risulta l'aeroplano sembrava garantire apprezzabili doti di maneggevolezza e di velocità, gli sviluppi e collaudi dovettero fare i conti con il fulmineo attacco tedesco alla Francia: con l'avanzare delle truppe nemiche, infatti, l'intero programma venne di fatto abbandonato, come accantonata fu anche la variante imbarcata del caccia denominata MB.720, ed il prototipo finì catturato intatto dai tedeschi, i quali sembra che l'abbiano distrutto nel timore che si trattasse di una trappola carica di esplosivi.
Con la perdita dell'unico modello, pertanto, l'intera vicenda venne archiviata.
Il profilo a colori qui esposto è dell'autore ed è frutto della sua fantasia.
Dati TecniciBloch MB.700:
Propulsore:
1 Gnome-Rhòne 14M-6.
Tipologia:Radiale.
Potenza:700 hp.
Velocità Massima:550 km/h.
Tangenza Operativa:9.600 m.
Autonomia:N/A km.
Armamento: 2 mitragliatrici da 7,5 mm.
2 cannoncini da 20 mm.
Carico Utile:N/A.


Nessun commento
Torna ai contenuti | Torna al menu