Liuchow Kwangsi Type 3 - Res Aeronautica

Vai ai contenuti

Menu principale:

Liuchow Kwangsi Type 3

Il Liuchow Kwangsi Type 3 è stato uno dei primi aerei militari progettati e costruiti interamente in Cina.
Il velivolo, un caccia leggero biplano dalla struttura mista, venne ideato nel 1937 dall'ingegnere Chee Wing Jeang e faceva parte di una piccola famiglia di aerei leggeri destinati a compiti di addestramento basico.
Armato con una sola mitragliatrice da 7.7 mm e spinto da un modesto motore radiale Armstrong Siddeley Cheetah IIA di soli 260 hp, il Type 3 venne realizzato in un unico prototipo, il quale prese il volo per la prima volta nel luglio 1937.
Durante i collaudi, peraltro piuttosto brevi, il biplano dimostrò di possedere qualità assai mediocri e scadenti, soprattutto a causa della bassa potenza dell'unità motrice.
Date le deludenti prestazioni, tali che sconsigliarono assolutamente l'utilizzo dell'apparecchio come caccia,  le autorità militari si disinteressarono al progetto e decisero di sospendere ogni ulteriore lavoro sviluppo, preferendo equipaggiare i propri reparti con materiale di origine straniera.
Purtroppo non ci è dato sapere del destino del prototipo, ma è probabile che sia andato perduto durante i pesanti bombardamenti subiti nel conflitto giapponese.
Il profilo a colori di seguito riportato è stato realizzato dall'autore, in quanto non è stato possibile trovarne uno altrove: ci scusiamo pertanto per le possibili imprecisioni.
Dati TecniciLiuchow Kwangsi Type 3:
Propulsore:1 Armstrong Siddeley Cheetah IIA.
Potenza:260 hp.
Tipologia:Radiale.
Velocità Massima:283 km/h.
Tangenza Operativa:N/A m.
Autonomia:N/A km.
Armamento:1 mitragliatrice da 7,7 mm.
Carico Utile:N/A kg.


Nessun commento
Torna ai contenuti | Torna al menu